L’ignoranza al potere

Il premier irrompe istericamente a Ballarò per contestare al telefono un giornalista ed un sondaggista, rei di aver fatto presente verità scomode, e poi butta giù la cornetta senza attendere alcuna replica. Pare che subito dopo abbia chiamato il Convento delle Orsoline con voce ansimante e sibilo da maniaco. I ministri della Lega disertano la Festa della Repubblica a Roma, perchè – a detta loro – ormai «è più sentita la Sagra della Patata di Lazzate». Al che berlusconi ha tenuto a precisare che le patate portate da lui a Palazzo Grazioli sono decisamente meglio. L’attaccante del Milan Marco Borriello, dopo aver dribblato a fatica un paio di coriacei congiuntivi, disquisisce di letteratura, sostenendo che Roberto Saviano ha lucrato su Napoli perchè «non c’era bisogno che scrivesse un libro per sapere cos’è la camorra», che è un pò come dire che non occorreva che Primo Levi scrivesse Se questo è un uomo perchè si venisse a conoscenza dei lager nazisti. Libero, il quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, regala [si, si… non si spende neppure un centesimino] una collana di DVD con i discorsi di Mussolini, dal titolo Il Duce, le parole, gli applausi. Le prossime uscite monografiche saranno dedicate ad Hitler, Pol Pot, Gengis Khan e Sandro Bondi. Il Giornale di Vittorio Feltri titola in prima pagina Israele ha fatto bene a sparare. Da sottolineare in cronaca altri due lucidissimi articoli intitolati rispettivamente Perchè i pedofili sono da stimare e Chi non spacca il culo ai negri è un frocetto.
Questo post è catalogato in belpietro, feltri, politica, saviano. Vai al permalink.

37 Commenti

  1. AdamsRib commenta:

    Alzi la mano chi non si immedesima nello spirito della vignetta?

    Io non ne posso più 

  2. utente anonimo commenta:

    Sandro Bondi no, alla fine lo toglieranno dalla collana perchè troppo estremo, c'è un limite a tutto…….
    che delirio, secondo me l'omino dietro al banco della vignetta non potrà che rispondere: abbia pazienza ma l'abbiamo finiti e riordinati diverse volte, ormai bisognerà aspettare per il ripopolamento come per la frittura di paranza…………..
    io penso che se maroni non solo non è andato ma ha addirittura fatto suonare la gatta per il 2 giugno, non ci possono essere altri commenti possibili alla vergogna.
    sotterriamoci.

    bnnae

  3. PF1 commenta:

    secondo me questo post è perfetto per seguire il precedente dal titolo perfetto di "ritornare è difficile"….
    Vedere Floris rispondere alla telefonata, lui sempre così tranquillo, per me ha un significato preciso: sempre più gente si è rotta le palle di quell'omino piccolo che fa il Ducetto…
    Quanto al comportamento leghista non è una novità… così è stato e così sarà.
    Così come le uscite alla cazzo di cane di Borriello e simili. Secondo taluni se si tacciono le cose, esse spariscono. Un po' come buttare il sudicio sotto al tappeto. Il problema non è la camorra, ma chi ne parla. Triste ma sono in tanti a dirlo (PresDelCons compreso).
    In poche parole se alcuni preti si inchiappettano allegramente i ragazzini se si sta zitti la cose non esiste, se non si parla delle guerre queste spariscono e via dicendo. Molto filosofico non trovi? Mi ricorda infatti il "se un albero cade nella foresta e nessuno lo vede è realmente caduto?". Dovremmo applicarlo a tutto nella vita.
    Quanto ai discorsi del Duce io applicherei quella strana legge su "apologia del fascismo" ma si sa che sono comunista. :-)
    Argomento Bondi:
    "uomo inutile
    panza che straborda
    voce che stride
    schiavo del potere"
    Sono un poeta come lui, non vedi….. Ora sento se Vanity Fair mi pubblica! :-)

  4. aleike commenta:

    coglioni di ricambio per tutti! e in mezzo a tutti questi schifosi, bondi pare il meno pericoloso, solo idiota ma meno pericoloso…..il che e' pessimo segno!!!!

  5. pyperita commenta:

    Non credo che esista paese libero in Europa nel quale un Presidente del Consiglio si possa permettere un simile comportamento. Un ducetto in difficoltà perché pare che, per la prima volta, forse qualche fedele stia realizzando che tutto il Parlamento da anni è impegnato ad occuparsi delle sue faccende private.    

  6. RearWindow commenta:

    @Adam's Rib
    Confermo… i miei sono consumati già da tempo…

    @Bananae
    Hai ragione tu: passi Gengis Khan, ma Sandrino Bondi no… proprio non si può! Concordo! Sotterriamoci!!! :)

    @PF1
    Anche io ho pensato la stessa cosa alla reazione di Floris. Quanto al concetto di borriello che i panni sporchi si devono lavare in casa, merita davvero lo scudetto dell'ignoranza… giusto per restare in tema. Mi complimento infine per i mirabili versi. Altro che Ungaretti!!! :)

    @aleike
    Mi prenoto per uno stock di coglioni nuovi di zecca, perchè mi sa che ha ragione Bananae: ormai li hanno finiti anche nei negozi…

    @pyperita
    Un comportamento incivile ed irrispettoso che, come giustamente evidenzi, nasconde una grande difficoltà. Il premier si sente accerchiato. Ormai il suo impero (con gli scagnozzi leghisti a fianco) sta per finire…

  7. utente anonimo commenta:

    Non è solo una questione di coglioni. L'ignoranza regna nel palazzo e nei suoi rappresentanti mediatici ma se gli eletti sono ignoranti, gli elettori non sono esenti da colpe, anzi dopo quindici anni si potrebbe intravvedere nei loro confronti un dolo specifico.
    P.S.:  Alle prossime elezioni avranno il diritto al voto i giovincelli nati e cresciuti nel berlusconismo, di cui noi adulti siamo responsabili attivi eo passivi.

  8. DonBuro commenta:

    Libero regalerà i DVD di Bombolo e dei Lego per giocare a fare l'Anemone… (non il fiore)…

  9. crimson74 commenta:

    Che post edificante!!! ;) Benvenuti in Italia…

  10. MauroPiadi commenta:

    Coglioni?
    Materiale ormai obsoleto in questo Paese di m… 

    Ciao, Paolo, provo a tornare, grazie anche a voi… 

  11. MaryPoppins65 commenta:

    Saprai che Bondi abita con la sua consorte (parlamentare pure lei no ? e figuriamoci ! ) nella mia città, mio marito lo ha visto l'altro giorno al centro commerciale, sempre in dolce compagnia  si guardavano intorno per vedere se qualcuno li considerava….eh si, perchè loro devono essere sempre al centro dell'attenzione, in politica e nella vita privata pure !!!
    Che uomo insulso e servile !!!
    Riguardo a quello che ha commentato Simona, non sono un uomo ma alzo la mano lo stesso !!!
    Ci stanno portando all'esasperazione, la pensione per le donne a 65 anni poi …è una vergogna !!!!
    Ciao buon weekend !
    Marina

    P.S. Non fare caso all'ora del commento è che non riesco a dormire e vago per i blog, naturalmente venire da te è sempre un piacere, solo che leggendo certe notizie ……altro che sonno …..viene una rabbia !!!

  12. sognatricenata commenta:

    Rido, ma ci sarebbe da piangere… povera Italia.

  13. RearWindow commenta:

    @Think Different
    Assolutamente. Ho scritto in più di un post che il problema dell'Italia è prima di tutto culturale. Se berlusconi è ancora al potere è solo perchè esiste una sostanziale somiglianza fra eletto ed elettori.

    @donburo
    Non mi sorprenderei affatto, se succedesse!!! :))

    @crimson74
    Gasp!!!! :)

    @MauroPiadi
    Obsoletissimo, direi… :)
    Noi qua si fa il tifo per te!!! :)

    @MaryPoppins65
    Il servilismo di quest'uomo è qualcosa di agghiacciante. Riuscirebbe a fare qualsiasi nefandezza pur di ingraziarsi il cavaliere.
    Buon weekend a te… e buon sonno!!! :)))

    @sognatricenata
    Piangere caldissime lacrime, direi…

  14. corradovecchi commenta:

    Ma Scajola è poi riuscito ad acclarare chi gli ha pagato casa ?? Oppure è ancora in solaio che cerca le ricevute ????

  15. ArtemisiaHate commenta:

    A me è sembrato come quei bambini che fanno gli scherzi telefonici e poi riattaccano.
    E invece è grande è vaccinato…che sia normale è invece da vedere…

  16. luigi commenta:

    sei tornato alla grande..come sempre…..su Berlusconi non dico nulla, su Borriello neppure, sulla Lega si…ma insomma??? se partecipano non va bene, se festeggiano  a casa loro (Maroni c'era a Varese, Cota c'era a Torino, Zaia c'era a Verona, ecc ecc), cosa cambia??? bisogna per forza essere li a fare i fantocci insieme a Napolitano e company?? ci son problemi più seri da affronatre nel nostro Paese, molto gravi, e non mi sembra che la presenza dei leghisti a Roma tolga il sonno a qualcuno, se non a quelli che vogliono solo strumentalizzare e polemizzare…i leghisti per me stan bene a casa loro…e casa loro non è Roma..io ho solo paura che la nostra battaglia per il federalismo possa naufragare, e allora lì mi incaxxo….e come me gran parte del Nord….staremo a vedere….detto ciò, sul resto sono abbastanza in linea con te….buona giornata….

  17. RearWindow commenta:

    @corradovecchi
    Non credo… però gli ho chiesto di dirmelo se lo viene sapere… hai visto mai che questo fantomatico benefattore non decida di comperare la casa anche a me??? :))

    @Artemisia
    Trattandosi di berlusconi, di normale non c'è nulla…

    @Luigi
    Caro Luigi… i leghisti fanno parte di questo Governo. Alcuni, come Maroni, ricoprono ruoli di primissimo piano all'interno dell'esecutivo. In quanto tali sono tenuti ad assolvere anche degli impegni istituzionali. La Festa della Repubblica italiana non è cosa di poco conto. Se il Ministro dell'Interno e gli altri ministri non vi partecipano, preferendo magari stare a Varese ad ascoltare "La Gatta" piuttosto che l'Inno di Mameli, questo ha un preciso ed importante significato politico. Viviamo in un Paese in cui da anni si dice: "Ma sì, cosa vuoi che sia… che male c'è??"… il risultato è che ormai è tutto lecito… nessuno si indegna più! Abbiamo una classe politica liberticida, corrotta ed incapace, ma chi se ne frega?
    Buona giornata a te :)

  18. redpoz commenta:

    bel paese, eh?
    comunque non sono convinto che pubblicheranno la monografia su Pol Pot… in fondo era un comunista!

  19. luigi commenta:

    molto rumore per nulla….guarda, ieri c' è stata la visita di Napolitano a Torino, e sai la sua consorte di cosa si è preoccupata? del fazzolettino verde di Cota, che molto educatamente (lui, io non lo sarei stato..) non l'ha mandata affanculo…capito? il problema di sta stronza ERA IL FAZZOLETTINO VERDE…e l'ha tirata lunga, sta rompicoglioni incartapecorita, ma farsi un pò di c..i propri no eh? ma guardati la mummia che c'hai accanto che è meglio va….
    comunque, per dire, la ricerca sempre e solo della polemica per il gusto di farla..ma che non produce nulla, assolutamente nulla….la parata militare a Roma mi pare l'abbiano fatta ugualmente, anche senza leghisti,  nessun fazzoletto verde ma solo tricolori…meglio no?
    molto rumore per nulla…

  20. RearWindow commenta:

    @redpoz
    E' vero… i dittatori comunisti non vanno bene per i lettori di Libero. A loro interessano solo quelli italiani…

    @luigi
    Molto rumore per tantissimo, ti direi invece io. Vogliamo dircela tutta? La Lega non si è fatta scappare l'ennesima occasione per sottolineare il fatto (gravissimo, visto che sta al Governo) che dell'Unità del nostro Paese non gliene importa nulla. L'Italia è l'unico paese in Europa governato da un partito con spinte secessioniste… un partito pericolosamente reazionario che non riconosce i valori fondanti dello stesso Stato che rappresenta!!!

  21. luigi commenta:

    ma noooooo..ma quali spinte secessionistiche…e saremmo lì a Roma a pettinar le bambole come gli altri?? nono..solo federalismo, e basta, ma un vero federalismo, che metta tutti in condizione di gesrtirsi al meglio senza dover sempre dipendere dagli umori del governo centrale…di secessione non se ne parla più, ormai è solo più propaganda antileghista…come appunto la Clio che anzichè occuparsi dei festeggiamenti si preoccupa del fazzolettino verde di Cota…poi, non è che alla Lega non gliene frega niente dell'Unità d'Italia..ma mi sembrano eccessivi ed esagerati festeggiamenti per tale evento…

  22. RearWindow commenta:

    @luigi7
    A me pare invece che il primo punto dello Statuto della Lega sia ancora l'indipendenza della Padania. Che senso ha allora che ministri che hanno GIURATO FEDELTA' alla Repubblica Italiana lavorino per l'indipendenza della Padania?? E' una cosa questa che può accadere solo nel nostro misero Paese…

  23. luigi commenta:

    ma no….niente indipendenza della Padania…certo che però…
    buona serata neo sposino…

  24. RearWindow commenta:

    @luigi
    Niente indipendenza? Io non sono così sicuro… guarda ad esempio cosa scrive al riguardo un famoso giornale comunista come Il Giornale

  25. smilepie commenta:

    Belpietro da quando gli è saltata la conduzione del programma in Rai non sa più come farsi notare…

    Floris… se lo becco in spiaggia anche quest'anno gli chiedo qualcosina sul suo stipendio… ; )

  26. luigi commenta:

    FAREFUTURO….che stronzate che scrivono…se non erro è una costola di Fini, il voltagabbana…che adesso va a cercare alleati per il GRANDE CENTRO…concedimi un
    MA VA A CIAPA' I RAT
    di cuore a Gianfranco…

  27. RearWindow commenta:

    @smilepie
    Se il programma in RAI di Belpietro sarebbe somigliato a Libero, menomale che gli è saltata la conduzione! :)

    @Luigi
    Concedimi allora di dirlo io a Salvini (e per estensione a tutti i dirigenti della Lega che condividono le sue idee) per le magliette da ignorante che indossa e per le stupidaggini che dice. Qui un articolo di Furio Colombo, con link ad un video di una sua recentissima intervista in cui afferma che se anche si avesse l'indipendenza della Padania non ci sarebbe nulla di male!!!

  28. luigi commenta:

    concesso….caso isolato….non dimenticare che i padani sono milioni…mica tutti Salvini…

  29. RearWindow commenta:

    @luigi
    Isolato? Mah…

  30. ipitagorici commenta:

    Sinceramente penso che di padani non ne esista nemmeno uno, al massimo esistono piemontesi, lombardi, veneti etc… fra l'altro quasi tutti con qualche parente terrone… ah l'Italia dell'emigrazione interna… ad Albenga, vicino a casa mia, c'è un sindaco leghista nato in provincia di Caltanissetta, che predica fiamme e fuoco contro gli immigrati tunisini e marocchini… forse non si ricorda di come furono trattati bene i suoi avi e la gente della generazione precedente che vennero in Liguria negli anni 50'…

  31. SaR commenta:

    Tutto vero. Un saluto da Sar.

  32. RearWindow commenta:

    @ipitagorici
    I leghisti di nascita meridionale sono più realisti del re!

    @SaR
    :)

  33. luigi commenta:

    ma Salvini è uno, Borghezio fan 2, Castelli tò..fan 3, ma sai anche quanti leghisti rispettabili ci sono? Zaia, Cota…sempre a prendere i peggiori ad esempio…ma guarda che anch'io volendo di feccia a sinistra ne trovo finche voglio…e poi?
    regola smplice semplice: il buono e il cattivo sta dovunque…
    buona domenica amico ligure…io adoro la focaccia ligure, è la migliore del mondo, adoro il pesto, i pansotti….

  34. RearWindow commenta:

    @luigi
    Già che ci sei, io ci metterei dentro anche Zaia, visto quello che ha fatto recentemente con la vicenda dell'inaugurazione scolastica e dell'inno di Mameli e pure Cota, con la decisione di privilegiare gli insegnanti residenti in Piemonte e il giallo delle elezioni regionali che forse saranno da ripetere. La tua risposta a tutte le critiche che io e altre persone qui su Splinder muoviamo alla Lega è sempre la stessa: "sono casi isolati". Peccato che però a metterli tutti insieme questi sedicenti casi isolati si compone un quadro che a mio avviso è scellerato! Però visto che, come ti hanno già fatto notare altre persone prima di me, tu parli di politica come si trattasse di calcio, sempre disposto a coprire le infamità e a minimizzare gli errori del partito per cui fai il tifo, non capisco a che pro commenti i post che riguardano la politica. Che scambio se ne trae se tu invece di analizzare i singoli fatti con razionalità e ragionevolezza, sei sempre pronto a fare la ola per i tuoi beniamini???

  35. luigi commenta:

    va bene allora…per la simpatia che ho nei tuoi confronti e verso tutti quelli che come te mi criticano per la mia faciloneria…smetterò di parlar di politica a casa vostra, ok?..e lo dico sempre col sorriso sulle labbra e senza rancore…buona domenica..

  36. RearWindow commenta:

    @luigi
    Anche io te lo dico col sorriso. Sei una brava persona, ma certe situazioni andrebbero, secondo me, considerate in altro modo.
    Una buona domenica a te. La nazionale non c'è più, quindi potremmo goderci del buon calcio… :)

  37. luigi commenta:

    si..di calcio e di gossip penso che parleremo ancora…e volentieri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.