L’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va

L’anno che sta per finire è stato purtroppo contraddistinto da terribili disastri naturali ed ambientali: dall’immane terremoto di Haiti con oltre 200.000 morti, allo sversamento di petrolio nelle acque del Golfo del Messico ad opera della multinazionale petrolifera inglese BP, per finire alle drammatiche inondazioni che hanno devastato il Pakistan. L’eruzione di un vulcano islandese ha portato alla chiusura degli spazi aerei di buona parte dell’Europa, costringendo milioni di persone a restare a terra per diverse settimane. A causa del crollo del tetto di una miniera, 33 minatori cilenisono rimasti intrappolati ad una profondità di 700 metri per ben 70 giorni. La notizia ha avuto un’immediata diffusione globale, creando intorno alla vicenda una sorta di gigantesco reality-show.

Politicamente il 2010 è stato un anno di grandi fermenti. La crisi economica ha attanagliato l’Europa, colpendo in particolare la Grecia che ha cercato di reagire con un severissimo piano di austerity, che però ha alimentato forti tensioni sociali, sfociate in scioperi generali e in una vera e propria rivolta popolare. Obama ha annunciato l’inizio del ritiro delle truppe internazionali dall’Iraq, ma nonostante questo le elezioni di midterm lo hanno visto sconfitto a beneficio dei Repubblicani, i quali – sospinti dal Tea Party, un movimento populista e ultraconservatore – hanno conquistato la maggioranza alla Camera. Le rivelazioni del sito Wikileaks che diffonde documenti internazionali coperti da segreto, ha messo a rischio la credibilità dei rapporti diplomatici tra i vari Stati. In particolare alcune informazioni riservate sulla guerra in Afghanistan, come l’uccisione di civili, l’occultamento di cadaveri, l’esistenza di un’unità militare il cui compito sarebbe uccidere i talebani anche senza processo, hanno messo in grave difficoltà l’amministrazione americana.

Questo post è catalogato in politica, societa. Vai al permalink.

15 Commenti

  1. tiptop commenta:

    per chi ci crede, moti di avvicinamento al 2012…

  2. Paluca66 commenta:

    Innanzitutto anche se in ritardo porto a te e alla tua signora tanti cari auguri per il Natale appena trascorso che spero abbiate vissuto serenamente in compagnia di persone care e altrettanti auguri in vista della fine dell'anno ma soprattutto in prospettiva per quello nuovo.
    Per quanto mi riguarda e per sdrammatizzare un pò, mi permetto di aggiungere la più grande sciagura del 2010: il "triplete" dell'Inter!!!

  3. acquacotta commenta:

    è da sempre il meglio che dà la tv: immagini che scorrono sull'anno che sta per finire! ma di questo stringato blob che hai avuto il coraggio di redigere non c'è nulla che faccia un po' sorridere se non la storia dei Tea party, che è invece tragico e che accade anche da noi, per l’invidia di molti, con la Brambilla e i Circoli della Libertà, organizzazione territoriale legata a Forza Italia (antenata dei Promotori della Libertà di oggi, che è sempre lei a coordinare), il segnale di un'italia quanto mai reazionaria e oscurantista del becero populismo leghista-berlusconiano che emula il peggio dell'america.

  4. SaR commenta:

    Finchè ci sarà l'economia di mercato chiusa in una morsa terribile, sarà così, mio malgrado. Un saluto da Salvatore e AUGURI!

  5. camosciobianco commenta:

    …Attali, sul suo Blog ( http://www.lexpress.fr/actualite/monde/l-autruche-le-rat-et-le-lynx_946981.html ) ha definito il 2010 come l'anno dello struzzo. Questo per via della politica economica e finanziaria adottata dai vari Stati: misure di corto respiro, che danno l'illusione di risolvere il problema mentre, purtroppo, ne aumenta gli effetti.
    L'Italia, in questo settore, risulta la prima oramai da tempo: si spende oggi il denaro di domani, lasciando alle future generazioni il compito di pagare il conto. 

    Mi auguro che nel 2011 non ci sia più questo gruppo mal assortito di azzeccagarbugli, capace solo a fare propaganda.

    O.

  6. RearWindow commenta:

    @tiptop
    Speriamo di no!!! :))

    @paluca
    Ricambio con piacere gli auguri… quanto all'Inter, come non esser d'accordo??? :))

    @acquacotta
    Direi che purtroppo l'anno che sta finendo non ci ha dato troppi motivi per sorridere… speriamo, come consuetudine, che l'anno prossimo ci presenti delle belle novità…

    @SaR
    Hai ragione. Tanti auguroni a te…

    @camosciobianco
    Mi pare un'analisi perfetta. Non c'è mai stato un minimo di lungimiranza nelle decisioni di questo Governo, che si è mosso unicamente – come giustamente dici – nella direzione della propaganda diretta al mantenimento del potere…

  7. giovanotta commenta:

    geniale Altan!..
    sarei molto tentata di dire la stessa cosa per l'anno che sta per finire
    e anche se, a naso, non prevedo un Anno Nuovo di tutto relax..
    la speranza deve sempre starci accanto!
    Tanti auguri!!

  8. DonBuro commenta:

    Un altro anno di adrem che se ne va… speriamo sempre che il venturo sia meglio…

  9. paveloescobar commenta:

    Auguro a tutti un buon continuo di Feste e un Buon anno!!!
    Per quanto riguarda l'Inter, io ormai sono fuori, sono un ex-interista da qualche giorno……
    Ormai sono Leggenda!!!!!
    aahahahhaha
    Buonanotte!

  10. crimson74 commenta:

    Approfitto  anche io per gli auguri… si spera sempre che l'anno successivo sia migliore del precedente, mah, in questo basterebbe che sia meno peggio…

  11. Kaos76 commenta:

    Eh, è da un po effettivamente che non passo di qua, che non lascio tracce e il tasto "lascia un'opinione" non me lo ricordavo!!
    Più che un'opinione mi limito a lasciarti i miei più cari Auguri per un anno che sia davvero buono, che sia come tu lo vorresti. A te e alle persone a te care.
    Un caro saluto e un abbraccio
    cristian

  12. stefanover commenta:

    COMINCIAMO CON UN BELL'AUGURIO !

  13. MonsieurVerdoux commenta:

    tanti auguri, con la speranza che questo 2011 (ma non sarà difficile) sia migliore del 2010 appena trascorso (per tutti i motivi che hai citato nel post).

  14. RearWindow commenta:

    @giovanotta
    Auguri e tanta speranza…

    @donburo
    Buon anno a te…

    @pavelo
    Auguroni anche a te…

    @crimson
    Grazie Marcello… ricambio con piacere!!!

    @Kaos76
    Grazie mille Christian per il tuo passaggio. Ricambio con piacere gli auguri… che il 2011 sia un anno che possa donarti tante belle sorprese!

    @stefanover
    Evvai… ribelli senza una causa come James Dean??? :)))
    Auguroni…

    @MonsieurVerdoux
    Incrociamo le dita… tanti augurissimi!

  15. SaR commenta:

    Ricambio con simpatia. Sar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.