Archivi Mensili: febbraio 2009

L’impotenza

«Ho la responsabilità di non avercela fatta a fare il partito che sognavo io e che sognavano milioni di persone». E così lo scorso martedi Walter Veltroni si è dimesso. Si è assunto il peso dei propri errori e se n’è andato. In quest’ultimo anno il PD  ha dovuto fare i conti con sconfitte elettorali e scandali brucianti, polemiche  correntizie e divisioni interne, sullo sfondo del perenne dilemma se fare una opposizione dura oppure responsabile.  Resta da … continua a leggere »

Catalogato in berlusconi, mills, politica | 18 Commenti

Ed il mio Oscar va a…

E’ un inverno caldo, perlomeno al cinema. Sono molti i film interessanti da vedere ed io non mi sono certo fatto mancare nulla. In queste ultime settimane ho visto 4 delle 5 pellicole candidate agli Oscar di domenica prossima e posso dire che il mio personalissimo premio va a Il curioso caso di Benjamin Button con Brad Pitt e Cate Blanchett. L’ultimo lavoro di David Fincher sa coniugare con naturalezza fiaba e poesia, facendoti sgranare gli occhi per lo … continua a leggere »

Catalogato in boyle, cinema, fincher, howard, oscar, penn, pitt, van sant | 31 Commenti

L’amore, le prigioni e i tetti di Genova

Secondo voi, uno cosa può fare di più indicato il giorno di San Valentino, se non andare a visitare delle prigioni? Che – diciamocela tutta – l’associazione di idee talvolta arriva proprio da quelle parti! E così eccoci dentro la Torre Grimaldina, utilizzata come carcere dal Cinquecento sino ai primi decenni del secolo scorso, per detenuti politici o persone colpevoli di crimini particolarmente efferati.  Le celle sono stanzette anguste, assai scarne, buie e gelide, dai soffitti molto … continua a leggere »

Catalogato in blablabla, genova, paolo, simona | 31 Commenti

Libertà e Giustizia

Ciò che sta succedendo in queste ore è indegno di un paese civile. berlusconi si è macchiato della peggiore infamia della sua già miserabile carriera. L’utilizzo strumentale della triste vicenda Englaro, cavalcata al fine di sferrare un attacco senza precedenti alla Carta Costituzionale, a Napolitano, alla magistratura e alle sinistre, è oltremodo deprecabile.   La strategia appare evidente fin da subito: screditare la magistratura che ha consentito che si staccassero gli apparati che tengono artificalmente … continua a leggere »

Catalogato in berlusconi, englaro, politica | 27 Commenti

E’ uno stillicidio senza tonfi di motorette

Piove. Da mesi oramai. Gli studiosi dicono che lo scorso novembre e’ stato un mese eccezionale sul fronte delle precipitazioni, piazzandosi al 21esimo posto negli ultimi due secoli. Dicembre e’ addirittura al sesto posto, con un’anomalia del 120% di piovosita’ in piu’ rispetto alla media, mentre il mese appena trascorso si attesta al 17esimo posto. Piove come se fosse la cosa più naturale che ci sia. Come se fossimo dentro un film ambientato in Cambogia … continua a leggere »

Catalogato in blablabla | 29 Commenti

Il pensiero unico

“W.” è un film incolore, almeno quanto la figura di George Bush. Un presidente inadeguato, privo di ideali, se non quelli religiosi inculcategli da un pastore protestante. Ma non è della pellicola in sè che voglio parlare, quanto piuttosto del fatto che in Italia il film di Oliver Stone non abbia goduto di una regolare distribuzione in sala e che, di conseguenza, sia stato trasmesso direttamente in televisione, su La7, due settimane fa.   Già lo scorso ottobre … continua a leggere »

Catalogato in bush, cinema, politica, stone | 25 Commenti